<< TUTTI I CORSI

LOMI LOMI

Il massaggio hawaiano, il “Lomi Lomi”, è una preghiera in movimento. 

Fluido come acqua, profondo come l'oceano, dolce come un respiro, nutriente come l'abbraccio amorevole di una madre. Il tocco e la connessione tra cuore, mente, spirito; l'essenza della vita. 

Questo massaggio si focalizza sullo spirito, il corpo è di seconda importanza. Grazie a movimenti che ricordano la danza tipica, a tempo di musica tradizionale, sono effettuati allungamenti dei muscoli e l’apertura delle articolazioni che risvegliano la forza vitale (mana) nelle ossa.

Sei pronto a danzare la Hula e a tuffarti nella filosofia Hawaiana?
Sei pronto ad imparare questo massaggio che è sempre più richiesto dai clienti?

Lasciati trasportare, dondolando a tempo di musica come le onde del mare…

ISCRIVITI SUBITO
PROGRAMMA

In programma in questo corso:

  • Storia e origini del Lomi Lomi
  • Filosofia del massaggio
  • Benefici e controindicazioni
  • Il procedimento
  • Il contatto iniziale
  • La preghiera
  • La respirazione
  • Basi del rilassamento
  • Tecniche del massaggio
  • Esecuzione pratica

Benefici del massaggio Hawaiano

- Migliora la circolazione del sangue, della linfa e dell'energia
- Sblocca le articolazioni e promuove una corretta postura
- Decontrae le fasce muscolari e favorisce l'assorbimento dell'acido lattico
- Dona elasticità e luminosità alla pelle
- Rilassa e dona la sensazione di benessere
- Calma profondamente la mente e libera dallo stress
- Migliora la mobilità muscolare
- Libera dai pensieri negativi

Nella filosofia Hawaiana ogni malessere è considerato una perdita della connessione con la forza divina con la quale nasciamo.

Questo dipende da:
- noi che permettiamo in qualche modo l'entrata delle spiriti maligni.
- noi che perdiamo la fiducia o la consapevolezza del nostro spirito guida.
- noi che abbiamo sentimenti negativi verso qualcuno.
- noi che accettiamo sentimenti negativi di qualcun altro.

Prima di iniziare il massaggio, è importante capire di che cosa il cliente ha bisogno, che cosa si aspetta: poi è importante la preghiera, la riflessione, per trovare la connessione e rinforzare la nostra intenzione.
Il massaggio viene effettuato sul lettino basso con apertura per la testa; si utilizza l’olio caldo e… il nostro corpo! Sì, si lavora con il corpo, non con le mani.
Il movimento deve iniziare nel nostro bacino, il nostro centro.
Il massaggio è una danza: la Hula Hawaiana.
Si usa l'avambraccio, la base dalla mano, il taglio della mano, le nocche; i polpastrelli (solo su parte piccole).
I movimenti sono lunghi, intensi, profondi fino alle articolazioni; ricordano il gioco dalle onde  sull'acqua: onde grosse, lunghe, piccole che lasciano le righe sulla spiaggia, vortici, fontane ecc.
Importante è il massaggio sulla schiena: dà informazione sul passato, presente e futuro: il lavoro sulla schiena è una pulizia potente della persona.
Attenzione speciale sarà dedicata alla pancia: fisicamente sensibile per le influenze esterne.
Poi il centro del petto (cuore), la zona posteriore del collo (ponte corpo-testa), la cima della testa (connessione con lo spirito), la corona (l’ispirazione), la fronte (imparare a vedere chiaro).

Il massaggio tradizionale thailandese (m.t.t.) gode di alcune influenze della medicina tradizionale cinese (m.t.c.), ma soprattutto della medicina indiana: l'ayurveda e lo yoga. Vedrai, infatti, che molti degli allungamenti effettuati ricordano gli asana praticati nello yoga.
Sicuramente il m.t.t. è molto diverso dall’immaginario occidentale rispetto al “massaggio”: il suo lavoro non si focalizza sul corpo fisico e sulla muscolatura, ma sul corpo energetico. Il massaggio thailandese è basato su dieci linee energetiche, invisibili sul corpo, chiamate “Sen” (questo rende evidente l'influenza indiana delle sue origini). In India i Sen sono chiamati Nadis: sono le vie che "trasportano" l'energia vitale – che in India viene chiamata Prana -, rifornendo l’intero corpo. Si dice che i Sen siano 72.000! Insieme formano il corpo energetico, o Pranayama Kosha, e il massaggiatore tradizionale thailandese durante il suo trattamento lavora su dieci di queste linee. I Sen vengono trattati più che altro con pressioni e allungamenti.
Anche se possono esserci alcune similitudini, questo approccio non è da confondere con il sistema dei meridiani che viene usato nella m.t c. in Cina e Giappone.
Il massaggio thai viene tradizionalmente eseguito a terra, senza olio, su un apposito materasso (o un futon) per garantire la comodità del massaggiato.
Il cliente indossa abiti leggeri e comodi per non ostacolare il lavoro del massaggiatore e per poter ricevere in comodità pressioni, allungamenti, stiramenti, sollevamenti, manovre derivanti dallo yoga, con le mani, gomiti, ginocchia o con i piedi, seguendo il ritmo della respirazione del massaggiato.

Durante il corso avrai l’occasione di praticare le varie sequenze di lavoro in coppia con un altro partecipante: in questo modo potrai apprendere la tecnica e nello stesso tempo sentirla e sperimentarla direttamente sul tuo corpo.

ISCRIVITI SUBITO
INFORMAZIONI PRATICHE:

Corso di 1 weekend, domenica e lunedì

Prossima sessione: in programmazione

COSTO DEL CORSO:
450€*
*iva non applicabile
PROMOZIONE SPECIALE: -10% PER I MEMBRI SOI
Iscriviti subito
Per ottenere informazioni complementari, contattaci.
A CHI É RIVOLTO:

Il corso è rivolto a qualunque professionista del settore (estetista, massaggiatore, fisioterapista, …) e in generale a chiunque voglia apprendere una metodologia diversa di massaggio, immergendosi nella filosofia hawaiana.

OBIETTIVI:
  • Saper effettuare un massaggio Lomi Lomi della durata di 1 ora
  • Acquisire le tecniche per apportare benefici a livello fisico, spirituale e mentale.
  • Acquisire tecniche per un ascolto profondo e personale
  • Saper effettuare un massaggio hawaiano apprendendo le tecniche per evitare affaticamenti fisici durante il trattamento
  • Apprendere le tecniche per permettere al cliente di acquisire una mobilità muscolare e articolare più dinamica
  • Apprendere le tecniche per permettere al cliente di acquisire un portamento e una postura migliore
METODO FORMATIVO E CERTIFICAZIONE:

Il metodo formativo di SOI è un metodo espositivo, partecipativo e operativo.
Per saperne di più, clicca qui.

MATERIALE DIDATTICO:
Allo studente verrà consegnata una dispensa con tutte le manovre descritte, edita dalla scuola.

Un attestato di partecipazione verrà rilasciato alla fine del corso.

DOCENTI:
SCOPRI GLI ALTRI CORSI:
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Ti aggiorniamo noi!

Ti invieremo in anteprima tutte le novità sui nostri corsi e gli eventi a venire...

Per ricevere le nostre offerte in esclusiva, inserisci i tuoi dati qui sotto!

SOI /swa/ : Pronom réfléchi de la troisième personne du singulier ou du pluriel. Appliqué à la personne, le terme soi renvoie à l'individu, à la distinction de celui-ci, ou à la conscience qu'il peut avoir de lui-même.

Il nostro acronimo SOI è anche la traduzione francese di “sé” che richiama all’immagine dell’Io interiore e la mette in contatto con la propria fisicità. Una parola semplice e importante, che esprime in modo naturale il senso profondo della nostra scuola.
PAGAMENTI SICURI CON

ASSISTENZA

Contatti
homebookuserusersstorephonepushpincalendar-full
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram